English

Edizione 2012

L’edizione 2012 del Concorso d’Eleganza “Castello di Miramare” ha proseguito nel sottoporre a giuria e pubblico i risultati del lavoro di selezione, iniziato nel 2011 e che continuerà anche nel 2013.

Lo scopo di questa severa selezione triennale ha come obiettivo finale quello di presentare nella primavera del 2014, nella scenografica cornice del Castello di Miramare, le 30 automobili più belle del mondo.

Le vetture presenti quest’anno, appartenenti a collezionisti di Austria, Olanda, Principato di Monaco, Slovenia e USA – oltre che, naturalmente, ad appassionati italiani – hanno permesso di esplorare la storia della carrozzeria dai primordi (con la torpedo Falco su telaio ALFA 20/30 HP del 1918) fino ai primi anni ’70, con l’esemplare unico (prototipo mai entrato in produzione della De Tomaso Pantera II), carrozzato da Ghia nel 1973.

A rappresentare le “belle di domani”, com’è nella filosofia di questo Concorso, la Maserati Zagato, anche questa esemplare unico, portata da Andrea Zagato, titolare dell’ atélier Zagato e membro della giuria.

Il collegio giudicante, presieduto da Horst Bruening (presidente della Fédération Internationale Véhicules Anciens FIVA), oltre che da Andrea Zagato era composto anche da Lorenzo Ramaciotti, responsabile style di Fiat Automobiles Group.

Il mitico progettista Ferrari, ingegner Mauro Forghieri, ha assegnato il premio per la “Meccanica più Raffinata”.

PARTECIPANTI EDIZIONE 2012

GALLERY EDIZIONE 2012

Flyer Edizione 2012